Il Fotografo | Chi Sono
15257
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15257,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,paspartu_on_bottom_fixed,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.5,vc_responsive
 

Chi Sono

LA ROSA

“La Rosa”, ecco come mi chiamano dalle mie parti. Abito infatti in un piccolo comune della bassa modenese, circa 11.000 abitanti, chiamato San Felice sul Panaro (MO). Ho aperto la mia attività negli anni 90 e mi sono da sempre dedicata alla fotografia di tutti i tipi, rivendendo inoltre attrezzatura fotografica e prodotti inerenti il mondo della fotografia (cornici, portafoto ecc..).

La-rosa Il fotografo

IL MONDO CAMBIA

Proprio così, il mondo cambia e anche velocemente. Quando ho iniziato questo lavoro esisteva solo la pellicola e le foto erano sviluppate nella famosa camera oscura. Ora questo mondo si è trasformato in una passione per pochi. Negli ultimi 10 anni abbiamo assistito all’esplosione del mondo digitale che ha radicalmente cambiato il modo di fare fotografia, perciò anche, e sopratutto, chi lavora con la fotografia ha dovuto adeguarsi.

NUOVI ORIZZONTI

Quindi non ho fatto altro che accettare il cambiamento e supportare la mia attività con le altre passioni che da sempre mi caratterizzano: le idee regalo e l’arredo. Non a caso attualmente il mio negozio è ricco di oggettistica d’arredo e svariati prodotti per cerimonie, compleanni ed eventi in genere.

nuovi orizzonti il fotografo

SEGUIRE LE PROPRIE PASSIONI

Nella mia vita ho sempre portato avanti i miei valori, i miei credo e le mie passioni. Fare fotografia non lo sento come un vero e proprio lavoro, perché per me anzitutto è una grande passione che mi trasmette emozioni e che riesce a regalarmi tantissime soddisfazioni. Non smetterò mai di pensare che ciò che faccio non è un peso, anche se spesso rimango in negozio fino a tardi, so che sto facendo ciò che più mi piace. Potrei fare un altro mestiere, impiegando la metà delle ore che dedico a ciò che faccio ora, ma a fine giornata non avrei le soddisfazioni e la gratitudine che mi trasmette la vita che ho scelto di seguire.